Musiche, danze, costumi e sapori con i Lorena in Toscana

18/02/2018
18.00
Auditorium Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze Via Folco Portinari, 5

Per la Festa della Toscana 2017, per ricordare il periodo fecondo sia per le arti, per la cultura, per i diritti umani, per gli usi, le consuetudini, i costumi, le musiche, le danze e i sapori di quel periodo, grazie al Granducato dei Lorena in Toscana,  con la compartecipazione del Consiglio Regionale della Toscana, OMEGA organizza un evento che riassumerà tutte  forme innovative di quel periodo.

Grazie innanzitutto al granduca Leopoldo, furono possibili partendo proprio dalla Toscana, molte innovazioni, come  l'abolizione della pena di morte.

Nacque il primo quartetto d'archi formato da Nardini, Manfredi, Boccherini, Cambini, e tantissime altre innovazioni, che verranno elencate durante l'evento del 18 febbraio.

Saranno infatti proprio alcuni dei brani di questi musicisti toscani, che formarono il primo quartetto, che verranno suonati dall'Orchestra di OMEGA, con la partecipazione del chitarrista Marco Annunziati, e danzati in costumi d'epoca dal duo Manuela Rapi e Alessandro Ciardini.

I due famosi ballerini si esibiranno in alcuni brani di Luigi Boccherini dalla Musica notturna delle strade di  Madrid, nel celebre Minuetto, e nel Fandango tratto dal quintetto n. 4 in Re maggiore.

Interverrà il giornalista Paolo Pellegrini, esperto in arte, cultura ed enogastronomia, che ci condurrà nell'atmosfera di quel periodo.  

Programma:

L. Boccherini LA MUSICA NOTTURNA DELLE STRADE DI MADRID: Op. 30 n. 6

Quintettino per chitarra, due violini, viola e violoncello  in C major (G. 324).

Le campane dell'Ave Maria

Il tamburo dei Soldati

Minuetto dei Ciechi

Il Rosario (Largo assai, allegro, largo come prima)

Passa Calle (Allegro vivo)

Il tamburo

Ritirata (Maestoso)

Marco Annunziati chitarra

Pino Tedeschi Violino I

Giovanna Prosdocimi Violino II

Marina Molaro Viola

Nina Bouklan violoncello.

P. Nardini ADAGIO CANTABILE per quartetto d’archi

Pino Tedeschi violino I

Giovanna Prosdocimi violino II

Viola Giovanni Mancini

Violoncello Nina Bouklan

L. Boccherini Quintetto n. 4 G 448 - FANDANGO (III-parte II)

Duo Manuela Rapi e Alessandro Ciardini

Marco Annunziati chitarra

Kevin Mucaj violino I

Pino  violino II

Giovanni Mancini violino I

Violoncello Nina Bouklan

G. F. Handel PASSACAGLIA

Pino Tedeschi violino I

Giovanna Prosdocimi violino II

Marina Molaro Viola

Nina Bouklan violoncello

L. Boccherini MINUETTO

Duo Manuela Rapi e Alessandro Ciardini

Pino Tedeschi violino I

Kevin Mucaj violino II

Marina Molaro viola

Nina Bouklan violoncello.

Interverrà il Gruppo Allegro con fuoco  allievi di Violoncello della Scuola  Landini, con brani di Bach e Mozart, con un particolare eccezionale innovativo, un violoncello in alluminio suonato per l'occasione dalla Prof.ssa musicista  Nina Bouklan.

L'ingresso è libero. Verrà comunque organizzata un' offerta libera devoluta interamente all’associazione Amicodivalerio, associazione amica del Meyer, per la ricerca dei tumori del sistema neurologico in età infantile.

 



Contattaci

Autorizzo il trattamento e la comunicazione dei dati personali ai sensi del d.lgs. 196/2003 in vigore dal 01.01.2004.
I agree to the treatment of my personal data for any reason connected with the associazione o.m.e.g.a.