Il meglio per ORGANO

01/12/2017
21,00
Auditorium Folco Portinari, Via Folco Portinari, 5 Firenze
Un concerto con i brani più belli e più famosi per l'Organo progettato da Clemente Terni e fatto costruire dall'Ente Cassa di Risparmio di Firenze nel suo bellissimo auditorium, suonato questa volta da Giacomo Benedetti, giovane organista, ma già attivo da diversi anni in tutta l'Europa con grande successo.
Un programma d'eccezione fra cui la famosissima "Toccata e fuga in re minore" di Bach e il concerto in la min di Vivaldi per due violini, ma trascritti per questo favoloso organo di Clemente Terni, oltre a tantissimi altre belle composizioni per organo.

Biglietti acquistabili direttamente sul sito o presso il Bar Pasticceria "Zani", in Via Bufalini, 3 a Firenze 

Questo il programma d'eccezione;
C.Erbach (1570-1625) Canzon a 4 del IV tono 
G.Muffat (1653 - 1704) Toccata I 
F.Couperin (1668-1733) dalla Messe solemnelle à l'usage des paroisses : "Benedictus" 
F.Couperin : Offertoire sue les grande jeux 
J.S.Bach (1685-1750) Preludio Corale BWV 659 
                      "Nun komm, der heiden heiland" 
                        Toccata e Fuga in re min. BWV 565 
G.B.Martini (1706-1784) Adagio 
J.S.Bach - A.Vivaldi  Concerto in la minore BWV 593 
"Allegro - Adagio - Allegro" 
                           
Giacomo Benedetti

Ha studiato pianoforte con il M.o Rosa Maria Scarlino, ha poi intrapreso  gli studi di Organo e Composizione Organistica diplomandosi con il M.o Gian Luca Libertucci ed  ottenendo  la Laurea di II Livello con lode  in  Organo al Conservatorio “L.Cherubini “ col M.o G. Clavorà Braulin. Attualmente frequenta  il Biennio di  Clavicembalo col M.o Alfonso Fedi ed il corso di Organo (Musica Antica) all'Istituto di Musica Sacra di Roma ( Pims ) col M.o Del Sordo. Ha ricoperto il ruolo di organista collaboratore nella Cattedrale di Santa Maria del Fiore di Firenze, nella Chiesa di Orsanmichele ,di S.Marco, S.Spirito, S.Miniato al Monte e nella Chiesa Anglicana di S.Mark a Firenze. E’ Organista Titolare di S.Felicita a Firenze.
Ha lavorato e lavora  presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino (ultimamente solista organista nell'opera “Faust” di C.Gounod sotto la direzione di J.Valcuha) e come Organista in diverse manifestazioni (Passeggiata Organistica a palazzo Pitti nel 2016). Al Conservatorio di Musica L.Cherubini è Maestro Collaboratore al Clavicembalo e svolge intensa attività concertistica in diverse associazioni come organista e clavicembalista  accompagnatore e clavicembalista solista (Consolato Francese di Firenze nel Gennaio 2017).
Svolge attività concertistica come Organista, Clavicembalista in Italia e all'estero, in molti eventi e rassegne (clavicembalo solista con orchestra ad Hartford (Cunneticut-USA) rassegna internazionale di Organo di La Verna (Arezzo); in Giappone (Yokohama) nel “Festival Barock” come solista al clavicembalo ; nel XIV Festival di Musica Antica ,Rinascimento e Barocca  di Querètaro (Messico) ,a Monaco di Baviera per la radio bavarese; ad Ausburg nella “ Rokokosaal “ e nel Duomo di Ausburg ; a Helsinki per l’Istituto Italiano in Finlandia; a Turku nella Cattedrale e nel Teatro nazionale)
Ha partecipato come allievo attivo a importanti corsi e masterclass (con Celestino Dionisi, Ton Koopman, Liuwe Tamminga, Gustav Leonardht , Matteo Imbruno , Alfonso Fedi ,Wolfang Zerer , Anton Pauw , M.Bouvard, Andrea Perugi), vincendo una borsa di studio come miglior corsista offerta dall'Associazione Johann Sebastian Bach di Modena.
 

Acquista Biglietti

Compila i campi e seleziona la quantità di biglietti/posti che desideri prenotare accando alle/alla opzione desiderata. Si accettano pagamenti solo con valuta EURO


Seleziona le opzioni desiderate fra quelle disponibili

Intero · € 10.00/uno
Quantità

Ridotti soci OMEGA residenti Città Metropolitana Firenze, Under 25 e ovre 65 · € 7.00/uno
Quantità

Contattaci

Autorizzo il trattamento e la comunicazione dei dati personali ai sensi del d.lgs. 196/2003 in vigore dal 01.01.2004.
I agree to the treatment of my personal data for any reason connected with the associazione o.m.e.g.a.